Pubblicato  6 giorni fa
SHARE ON

Eliminare la pancetta: 5 consigli inconsueti

Verità, falsi miti e 5 consigli preziosi su come eliminare per sempre il grasso addominale



Vuoi liberarti dei chili e dei centimetri di troppo accumulati nella zona addominale?
Vuoi farlo per motivi estetici, ti piacerebbe indossare quella gonna o quei jeans che hai comprato qualche anno fa e che “ti stavano da Dio?”
Vuoi farlo per motivi di salute, hai capito che una muscolatura addominale forte è il miglior modo per prevenire il mal di schiena che improvvisamente ti ha colpito?
Qualunque sia il motivo che ti spinge a migliorare il tuo addome ti capiamo perfettamente, è uno dei problemi che abbiamo avuto tutti e che spesso ci appare come un ostacolo insormontabile, un enigma senza soluzione… oggi ti aiuteremo a capire quali sono i motivi che ti impediscono di avere i risultati che desideri e ti daremo 5 preziosi consigli!

SCOPRI I NOSTRI ABBONAMENTI
 

Com'è fatto il mio addome?

Innanzitutto devi sapere come è fatto il tuo addome. Sapevi di posseder 8 muscoli addominali divisi in quattro paia (destra e sinistra)? 

 
I tuoi addominali sono costituiti da:

- RETTI DELL’ADDOME:
sono disposti anteriormente sul tuo addome, dalle costole al bacino e la loro funzione principale è la flessione anteriore del busto. Vederli e il sogno di tutti, compongono il cosiddetto “six-pack” o come diciamo dalle nostre parti “la tartaruga”

- OBLIQUI ESTERNI: si inseriscono, come i retti , tra torace e bacino ma in posizione laterale e consentono la flessione a destra e sinistra del busto.

- OBLIQUI INTERNI: sono al di sotto di quelli esterni e hanno la stessa fuzione ma le fibre muscolari vanno in senso opposto rispetto agli esterni

- TRASVERSI: hanno un andamento per l’appunto trasversale sull’addome e sono importantissimi per il contenimento addominale (con grandi risultati estetici), per la stabilizzazione della colonna e la riduzione degli stress sulle vertebre.

A cosa servono gli addominali?

Ora che sai quali sono i tuoi muscoli addominali, vorrai sapere a cosa servono veramente.

Le funzioni dei muscoli addominali sono:
 
- FUNZIONE RESPIRATORIA: sono muscoli respiratori ausiliaria partecipando all’espirazione cioè allo svuotamento dei tuoi polmoni.

- FUNZIONE POSTURALE: sostengono e stabilizzano la colonna vertebrale

- FUNZIONE DI CONTENIMENTO: determinano il contenimento e rappresentano una protezione per gli organi interni

- FUNZIONE ESTETICA: partecipano in modo determinante alla definizione della forma del corpo

- FUNZIONE DINAMICA: la contrazione dei diversi muscoli addominali determina la flessione anteriore, quella laterale e la torsione del busto

- PARTECIPAZIONE ALLE FUNZIONI DEL CORPO: gli addominali intervengono e aiutano molte importanti funzioni del corpo, quali la tosse, la minzione, la defecazione, il vomito e addirittura il canto!

SCOPRI I NOSTRI ABBONAMENTI

 

Perchè non vedo i miei addominali?

Hai cominciato ad allenarti, fai addominali tutti i giorni eppure continui a non vederli, la tartaruga continua a nascondersi… ma perché? La risposta è tanto semplice quanto amara: puoi avere gli addominali più tonici e forti del mondo, ma se sono ricoperti da uno spesso strato di grasso (o meglio di adipe) non li potrai mai vedere!

Per appiattire la pancia devo fare gli "addominali bassi"?

Se hai letto l'articolo avrai capito che... gli addominali bassi non esistono!
La "leggenda metropolitana" secondo la quale il Crunch Inverso" serve per gli addominali bassi è una bufala! Il retto dell'addome come hai visto è un muscolo unico e non e possibile isolare una sua specifica sezione; esso si contrae quindi interamente e non solo nella sua parte bassa.
Se il tuo Trainer ti ha consigliato miracolosi esercizi per gli "addominali bassi" forse dovresti valutare di cambiare istruttore (se poi è lo stesso che ti ha detto che hai male ai muscoli a causa dell'acido lattico allora scappa a gambe levate 😉!)

Per eliminare i fianchetti devo "fare gli obliqui?"

Purtoppo fare esercizi di tonifiicazione per gli obliqui non ti farà eliminare il pannicolo adiposo presente in quella zona. Mi spiace dirtelo ma per togliere le "maniglie dell'amore" è necessario bruciare il grasso accumulato in quella zona attraverso esercizi che coinvolgano tutto il corpo e creare un deficit calorico grazie al controllo dell'alimentazione. 

Quindi fare gli addominali non serve a niente?

Tranquillo, non stai affatto lavorando invano! Il lavoro di tonificazione degli addominali è importantissimo e utilissimo. In una prima fase i tuoi nuovi e tonici addominali svolgeranno esclusivamente il lavoro per cui il buon Dio li ha creati, cioè tutte quelle importanti funzioni che ti abbiamo descritto in precedenza. In una seconda fase, continuando ad allenarti in modo armonico, modificando il tuo regime alimentare (leggi i preziosi consigli del dott. Federico Francesco Ferrero) e arrivando, un passo alla volta, a modificare il tuo stile di vita, raggiungerai i risultati estetici che hai sempre sognato!
 

ECCO I 5 CONSIGLI PER SCOLPIRE I TUOI ADDOMINALI PER FAR FINALMENTE USCIRE LA “TARTARUGA” 🐢 DALLA TANA


SCOPRI I NOSTRI ABBONAMENTI


1.    NON PENSARE SEMPRE A QUESTO OBIETTIVO 

Dedica le tue energie a allenamenti completi che comprendano sempre qualche esercizio di addominali ma non sessioni esclusive. Gli addominali lavorano sempre durante gli allenamenti, dagli esecizi con i pesi alla corsa. Gli addominali sono muscoli stabilizzatori e quindi li costringi a lavorare in tutti gli sport. Fai degli esercizi di addominali alla fine di ogni allenamento se hai tempo ma non fare sedute finalizzate solo a questo gruppo muscolare.


2.    RIDUCI LE CALORIE IN MODO PROGRESSIVO E NON CON UNA DIETA DRASTICA

Le diete drastiche non servono a niente! Devi introdurre piccole variazioni che ti portino gradualmente a un regime alimentare e a uno stile di vita sano. Solo in questo modo avrai risultati duraturi, ti sentirai bene e soprattutto sarai felice! Leggi questo articolo del dott. Federico Francesco Ferrero, Medico nutrizionista, Socio di Sport Town e Master Chef d'Italia e capirai perchè la dieta non funziona!


3.    DORMI 7/8 ORE PER NOTTE

Forse pensi che non ci sia alcuna correlazione tra il sonno e la definizione del tuo addome. Invece riposare bene ti aiuterà tantissimo perchè il sonno migliora l'umore, riduce gli attacchi di fame e un corretto riposo aumenterò la tua motivazione e ti darà più energia da spendere negli allenamenti!


4.    ABBANDONA GLI ALLENAMENTI LUNGHI ED ESTENUANTI.

Gli allenamenti moderni durano solo 45’, sono completi e inducono un aumento del metabolismo per amplificare i risultati di ogni sessione. Gli allenamenti H.I.I.T., il Bootcamp e Cardio Cycling® sono perfetti. Scopri le 10 caratteristiche di un allenamento perfetto!

5.    AFFIDATI A UN PROFESSIONISTA CHE TI AIUTI A CAMBIARE IL TUO STILE DI VITA!

Vuoi gli addominali scolpiti a tartaruga? Ci hai provato e non ci sei riuscito?  Ti hanno consigliato la miglior scheda di allenamento del mondo eppure non è servito?

Se continui a fare le stesse cose e speri in risultati diversi stai sprecando il tuo tempo!

Devi guardare le cose da un punto di vista diverso, devi cambiare stile di vita!
L’Istruttore “tutto muscoli” probabilmente e non è quello di cui tu hai bisogno. Affidati a un Professionista preparato in grado di ascoltarti, di consigliarti, di stimolarti e di affiancarti in un cammino che ti conduca a uno stile di vita diverso a 360 gradi. Un Trainer che persegua innanzitutto il tuo benessere e ti renderai conto che i risultati estetici che non sei mai riuscito a raggiungere e che sono stati un’ossessione arriveranno da soli e andranno oltre le tue aspettative!

SCOPRI I NOSTRI ABBONAMENTI




E ora perché non dedichiamo 15 minuti ai nostri addominali con questo piacevole video allenamento del Top Trainer Enrico?

Sport Town Fitness Club
TORINO
Via Pietro Micca, 12
Abbonamenti e prezzi